Benessere a tavola Alimenti contro l’ansia

Benessere a tavola Alimenti contro l’ansia

Benessere a tavola contro l'ansiaL’ansia è uno stato emotivo di agitazione interiore che provoca un senso di apprensione o incertezza simile all’angoscia.
Di solito ci si accorge di vivere in preda all’ansia per la continua tensione, anche di paura, con cui si affrontano le giornate.
Spesso è uno stato passeggero dovuto alle mille preoccupazioni di tutti i giorni ma comunque è duro convivere e combattere contro l’ansia.

Sappiate che un’alimentazione adeguata aiuta a combattere lo stress dovuto all’ansia ed a rimettere in equilibrio l’umore.

Chi è in tensione tende infatti ad alimentarsi in modo non adeguato o scorretto perché mangia male, troppo o troppo poco, in fretta ed in modo squilibrato.

Anzi, una dieta sbagliata può peggiorare lo stato di tensione.

La buona notizia è che si può combattere ed agire contro l’ansia in modo naturale con un’alimentazione anti-stress che agisce positivamente sul nostro benessere emotivo e sul nostro organismo.

Scelte alimentari corrette, accompagnate da uno stile di vita sano e attivo, possono fortemente ridurre lo stress e i disturbi depressivi.

Introdurre nella nostra dieta gli alimenti anti-ansia può aiutarvi a ritrovare la serenità incrementando il buon umore perché stimolano la produzione di specifici neurotrasmettitori nel sistema nervoso centrale:

la dopamina, la noradrenalina e l’adrenalina e la serotonina, il cosiddetto ormone della felicità.

 

Benessere a tavola contro l'ansia

Numerosi studi hanno già dimostrato che la Dieta Mediterranea, oltre ad essere un elisir di lunga vita, fa bene all’umore e riduce i sintomi di ansia e depressione.

 

Ma quali sono dunque gli alimenti giusti per sconfiggere l’ansia, sentirsi più sereni e contribuire al benessere a tavola contro l’ansia?

 

Cominciamo con gli Omega 3:

sono acidi grassi insaturi che, in quantità adeguate, permettono di ridurre il rischio di numerose malattie cronico-degenerative ed hanno effetti benefici nella regolazione della pressione arteriosa.

Benessere a tavola contro l'ansia

Uno scarso o diminuito apporto di Omega 3 è associato non solo a obesità, malattie metaboliche, cardiovascolari e neurologiche, ma anche alla depressione.

Dove troviamo gli Omega 3 negli alimenti? li troviamo principalmente nei semi di lino e nella frutta secca (in particolare nelle noci), mentre gli alimenti di origine animale ne contengono quantità minori: sono presenti in quantità elevata nell’olio di pesce e nel salmone.

 

Alimenti contro l'ansia

Vitamine del gruppo B, acido folico e vitamina B12

Vitamina B6

utile per la produzione di serotonina, dopamina e noradrenalina. La troviamo nei cereali integrali (soprattutto nel grano saraceno, nel miglio e nell’avena), nelle patate, nelle carni bianche, nei legumi, nelle noci, nelle verdure a foglia verde come gli spinaci e in alcuni molluschi e crostacei (ad esempio cozze e gamberi).

Acido folico

L’acido folico è presente nei vegetali a foglia verde (spinaci, bieta, broccoli, indivia) ma anche rape rosse, asparagi, carciofi, rucola, nei legumi (soprattutto nei ceci), negli agrumi, nelle uova e nelle nocciole, noci e pistacchi. Livelli adeguati di acido folico sono molto importanti in gravidanza, soprattutto nelle fasi iniziali.

Vitamina B12

La principale fonte di vitamina B12 sono invece gli alimenti di origine animale ed una carenza di questa vitamina può portare ad anemia megaloblastica o disturbi neurologici, perciò chi segue una dieta vegetariana o vegana deve ricorrere ad opportune integrazioni.

Alimentazione a tavola contro l'ansia

Magnesio

contrasta l’affaticamento, l’ansietà e la depressione. È presente in tutti i vegetali, nei cereali integrali e nei semi (ad esempio di girasole, di zucca e di sesamo).

 

Zinco

antiossidante che serve anche a regolare le funzioni neuronali e migliora la capacità di concentrazione. Bassi livelli di zinco possono contribuire allo sviluppo di sintomi depressivi e stati di ansia. Si trova nella carne, pesce, latte, formaggi, semi, fagioli, piselli e lenticchie.

 

Cibi contro l'ansia

Carboidrati

il consumo di carboidrati permette il trasporto di triptofano nel nostro cervello, promuovendo la sensazione di benessere.

Quali sono i carboidrati migliori? i carboidrati con un basso indice glicemico, come cereali integrali e verdure, che hanno un effetto positivo duraturo sull’umore, combattendo efficacemente contro l’ansia.

Invece i cibi ad alto indice glicemico come i dolci zuccherati ed i prodotti trasformati e industriali danno un sollievo solo temporaneo dallo stress.

Proteine

importanti per la produzione di dopamina ed il triptofano. E’ meglio dare la preferenza alle carni bianche, come pollo e tacchino, carni ricche di triptofano, un aminoacido precursore della serotonina.

Siete seguaci di dieta vegana o vegetariana? allora via libera a legumi, semi, soia, noci e tofu, ottime fonti di proteine.

Cibi e benessere a tavola contro l'ansiaCaffè e cioccolato

La caffeina, se non ci sono controindicazioni, presa in piccole quantità può ridurre lo stress e migliorare lo stato d’animo.

Anche il cioccolato fondente, senza latte o zuccheri aggiunti, contiene anche elementi che migliorano lo stato d’animo ed è un ottimo cibo contro l’ansia.

Il cioccolato infatti riduce il cortisolo, l’ormone dello stress che provoca i sintomi dell’ansia.

Benessere a tavola contro l’ansia

Benessere a tavola contro l'ansiaAvere un rapporto corretto con il cibo, senza rinunce penalizzanti, è molto importante.

Innanzitutto non bisogna saltare i pasti e mangiare con calma ed in modo costante durante la giornata, per evitare i cali di energia e la fame nervosa.

Scegliete alimenti freschi di stagione e bevete almeno un litro e mezzo di acqua al giorno perché anche la disidratazione è dannosa e causa affaticamento torpore e irritabilità, peggiorando anche l’ansia.

Lascia un commento

Chiudi il menu