Canederli allo speck

Canederli allo speck

canederli allo speckDal Trentino-Alto Adige una ricetta veloce per cucinare uno dei piatti tipici regionali più conosciuti: i canederli allo speck conditi con burro.

Da leccarsi i baffi!

 

Ingredienti per 6 persone:

400 g panini raffermi, 2 dl circa d latte, 150 g speck, 1 cipollina, 30 g burro, 1 ciuffo di prezzemolo, 3 cucchiai farina, sale.

Preparazione:

Tagliare a dadini il pane e lo speck.

Far appassire nel burro la cipolla tritata finemente e tritare finemente anche il prezzemolo.

In una ciotola capiente mescolare pane, speck e prezzemolo.

Battere le uova con il latte e versare il tutto sul pane, mescolare molto bene, coprire e lasciare riposare per circa 30 minuti.

Poi unire il soffritto di cipolla e salare.

Se il composto è troppo morbido unire la farina. Se invece fosse duro aggiungere 1-2 cucchiai di latte.

Dividere il composto in 12 parti e, con le mani inumidite, formare delle palline comprimendole bene.

Far bollire abbondante acqua salata, gettarvi i canederli allo speck e, tenendo l’ebollizione al minimo, cuocerli per 15 minuti.

Scolare con il mestolo forato e condire canederli allo speck con burro fuso.

Lascia un commento

Chiudi il menu