Carciofi in fricassea

Carciofi in fricassea

carciofi in fricasseaLa fricassea di carciofi in padella è una tipica ricetta della tradizione culinaria romana e laziale.
E’ un ottimo contorno adatto a tutti i palati, anche ai bimbi.

 

Ingredienti per 4 persone:

6 carciofi, 1 spicchio d’aglio, 1 ciuffo di prezzemolo, 3 tuorli d’uovo, 1 limone, 1 cucchiaio di parmigiano, crostini di pane, burro e sale q.b.

Preparazione:

mondare i carciofi eliminando le foglie più esterne; tagliarli in 4 pezzi e metterli nella ciotola con acqua fredda e il succo di ½ limone così non anneriscono.

Dopo mezz’ora scolare i carciofi e soffriggerli in un tegame, con una noce di burro, aglio e prezzemolo tritati.

Cuocere a tegame coperto e lentamente per circa mezz’ora.

Quasi a fine cottura aggiungere i tuorli sbattuti con poca acqua, il succo di ½ limone e il parmigiano grattugiato.
Cuocere ancora un poco mescolando spesso con il cucchiaio di legno senza far bollire.

Servire i carciofi in fricassea con crostini tostati in forno o in padella.

Lascia un commento

Chiudi il menu