"IL MIO RAPPORTO CON LA FIALDINI? C'E' STATA UN'ATTENZIONE ECCESSIVA…" – TIBERIO TIMPERI: "QUALSIASI COSA VENIVA AMPLIFICATA, MANIPOLATA. QUELLA CHE ERA UNA NORMALE DIALETTICA TRA DUE COLLEGHI DI LAVORO VENIVA STRUMENTALIZZATA. SONO RIMASTO SBALORDITO…IL PASSAGGIO DA 'UNOMATTINA IN FAMIGLIA' A 'LA VITA IN DIRETTA'? IN QUALCHE MODO MI HANNO OBBLIGATO – NEGLI ULTIMI 14 ANNI MI SONO DEDICATO PIÙ ALLA MIA VITA PRIVATA, 'HO PERSO VARIE OCCASIONI"

"IL MIO RAPPORTO CON LA FIALDINI? C'E' STATA UN'ATTENZIONE ECCESSIVA…" – TIBERIO TIMPERI: "QUALSIASI COSA VENIVA AMPLIFICATA, MANIPOLATA. QUELLA CHE ERA UNA NORMALE DIALETTICA TRA DUE COLLEGHI DI LAVORO VENIVA STRUMENTALIZZATA. SONO RIMASTO SBALORDITO…IL PASSAGGIO DA 'UNOMATTINA IN FAMIGLIA' A 'LA VITA IN DIRETTA'? IN QUALCHE MODO MI HANNO OBBLIGATO – NEGLI ULTIMI 14 ANNI MI SONO DEDICATO PIÙ ALLA MIA VITA PRIVATA, 'HO PERSO VARIE OCCASIONI"
Source: DagospiaPublished on 2019-04-17
Chiudi il menu