“PEREIRA RESTI ALLA SCALA FINO AL 2022”, IL DIRETTORE MUSICALE DEL TEATRO CHAILLY FA IL SUO ENDORSEMENT PER L’ATTUALE SOVRINTENDENTE – IL 18 GIUGNO SI TERRÀ IL CDA CHE POTREBBE DECIDERE DI RICONFERMARE PEREIRA PER ALTRI 5 ANNI, CONCEDERGLI UNA PROROGA (FINO AL 2022) OPPURE NOMINARE UN NUOVO SOVRINTENDENTE (ACCANTONATI FUORTES E ORTOMBINA, IL PIÙ ACCREDITATO È QUELLO DEL FRANCESE DOMINIQUE MEYER)

“PEREIRA RESTI ALLA SCALA FINO AL 2022”, IL DIRETTORE MUSICALE DEL TEATRO CHAILLY FA IL SUO ENDORSEMENT PER L’ATTUALE SOVRINTENDENTE – IL 18 GIUGNO SI TERRÀ IL CDA CHE POTREBBE DECIDERE DI RICONFERMARE PEREIRA PER ALTRI 5 ANNI, CONCEDERGLI UNA PROROGA (FINO AL 2022) OPPURE NOMINARE UN NUOVO SOVRINTENDENTE (ACCANTONATI FUORTES E ORTOMBINA, IL PIÙ ACCREDITATO È QUELLO DEL FRANCESE DOMINIQUE MEYER)
Source: DagospiaPublished on 2019-06-14
Chiudi il menu