SETTIMANA DI FUOCO: L'ITALIA DOVRÀ PORTARE I NUOVI CONTI TRA POCHI GIORNI PER EVITARE LA PROCEDURA D'INFRAZIONE. TRIA FA IL GALLO: ''A MOSCOVICI POTEREMO NUOVI DATI, NON CHIACCHIERE''. MA LA COMMISSIONE HA BISOGNO DI TEMPO PER VALUTARE I NUOVI DATI PRIMA DI PREPARARE LA RACCOMANDAZIONE DI APERTURA DELLA PROCEDURA CONTRO L'ITALIA

SETTIMANA DI FUOCO: L'ITALIA DOVRÀ PORTARE I NUOVI CONTI TRA POCHI GIORNI PER EVITARE LA PROCEDURA D'INFRAZIONE. TRIA FA IL GALLO: ''A MOSCOVICI POTEREMO NUOVI DATI, NON CHIACCHIERE''. MA LA COMMISSIONE HA BISOGNO DI TEMPO PER VALUTARE I NUOVI DATI PRIMA DI PREPARARE LA RACCOMANDAZIONE DI APERTURA DELLA PROCEDURA CONTRO L'ITALIA
Source: DagospiaPublished on 2019-06-14
Chiudi il menu