SOTTO SOTTO C'E' QUALCOSA CHE NON VA – DOPO LA RAPINA ALL’ANTICA OROLOGERIA “TRUCCHI”, CON I LADRI CHE SONO SBUCATI DAL PAVIMENTO LANCIANDO FUMOGENI, SI RIAPRE IL DIBATTITO SULLE "TRAFFICATE" FOGNE DI NAPOLI – GIÀ NEL 2002 LA CITTÀ PARTENOPEA PROVÒ A CREARE UNA POLIZIA ADDESTRATA ALLE OPERAZIONI SOTTOTERRA, MA NON FINÌ BENISSIMO…

SOTTO SOTTO C'E' QUALCOSA CHE NON VA – DOPO LA RAPINA ALL’ANTICA OROLOGERIA “TRUCCHI”, CON I LADRI CHE SONO SBUCATI DAL PAVIMENTO LANCIANDO FUMOGENI, SI RIAPRE IL DIBATTITO SULLE "TRAFFICATE" FOGNE DI NAPOLI – GIÀ NEL 2002 LA CITTÀ PARTENOPEA PROVÒ A CREARE UNA POLIZIA ADDESTRATA ALLE OPERAZIONI SOTTOTERRA, MA NON FINÌ BENISSIMO…
Source: DagospiaPublished on 2019-06-13
Chiudi il menu