TRIA E MOLLA – ANCORA SCARAMUCCE TRA LE ISTITUZIONI EUROPEE E IL GOVERNO GIALLOVERDE – DA BRUXELLES ARRIVANO I SOLITI PIZZINI SUI CONTI DA PARTE DI MOSCOVICI E DOMBROVSKIS, MA TRIA FA FINTA DI ESSERE TRANQUILLO: “NON CI SARÀ NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA, ALTRIMENTI LA FAREMMO” – E SULLA FLAT TAX: “ERO FAVOREVOLE ANCHE IN PASSATO, BISOGNA VEDERE COME SI FA”

TRIA E MOLLA – ANCORA SCARAMUCCE TRA LE ISTITUZIONI EUROPEE E IL GOVERNO GIALLOVERDE – DA BRUXELLES ARRIVANO I SOLITI PIZZINI SUI CONTI DA PARTE DI MOSCOVICI E DOMBROVSKIS, MA TRIA FA FINTA DI ESSERE TRANQUILLO: “NON CI SARÀ NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA, ALTRIMENTI LA FAREMMO” – E SULLA FLAT TAX: “ERO FAVOREVOLE ANCHE IN PASSATO, BISOGNA VEDERE COME SI FA”
Source: DagospiaPublished on 2019-06-13
Chiudi il menu