Cubetti di frittata con Ricotta e Pecorino Romano

Cubetti di frittata con Ricotta e Pecorino Romano

Cubetti di frittata con ricotta e Pecorino RomanoI cubetti di frittata con ricotta e pecorino.

Dalla cucina tradizionale laziale, ecco un’idea da preparare per un antipasto, un secondo gustoso o un piatto unico da portare nel cestino per una giornata all’aria aperta.

Ingredienti per 4 persone:

7 uova, 250 g di ricotta, 30 g di Pecorino Romano Dop, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, olio di oliva per friggere.

Preparazione dei cubetti di frittata con ricotta e Pecorino Romano:

sbattete le uova in una ciotola larga, aggiungete il pecorino grattugiato e mescolate bene.
Aggiungete la ricotta e amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Aggiungete quindi il prezzemolo.
In una padella larga versate 20 ml di olio di oliva ed il composto di uova. Coprite con un coperchio e fate cuocere per 10 minuti.
Quando il composto risulterà solido, fate scivolare la frittata ottenuta su un piatto e capovolgetela nella padella, lasciando cuocere altri 5 minuti.

Potete preparare la frittata di ricotta e pecorino come uno sfizioso finger food.
In tal caso bisogna cuocere il composto di uova in una padella alta e più stretta del necessario, in modo che la frittata risulti alta.
Dopodiché si taglia a quadratini.

Si possono servire i cubetti di frittata con ricotta e pecorino guarnendo con mezzo pomodoro pachino infilzato con uno stuzzicadenti.

Questa frittata tipica della cucina laziale è un secondo piatto molto veloce da preparare, adatto anche a cene con ospiti last-minute.

 

Lascia un commento

Chiudi il menu