Funghi porcini al guanciale

Funghi porcini al guanciale

Funghi porcini al guanciale
Dalla Calabria proponiamo una specialità golosa: funghi porcini della Sila trifolati con guanciale, un contorno perfetto per accompagnare i piatti a base di carne.

Facili e veloci da preparare, questi funghi porcini al guanciale sono pronti in 5 minuti.

Ingredienti per 4/6 persone:

800 g di funghi porcini, g 100 di guanciale, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, prezzemolo tritato, succo di ½ limone, sale, pepe e olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione dei funghi porcini trifolati al guanciale:

prima di tutto spazzolare e pulire bene i funghi e tagliarli in pezzi non molto grandi.
Versare poi in una padella un pochino di olio ed aggiungere il guanciale tagliato a striscioline ed i funghi.
Salare e pepare.
Cuocere a fuoco vivace, facendo attenzione a non farli attaccare e lasciare evaporare l’acqua che nel frattempo si sarà formata.
Infine aggiungere il vino bianco, lasciarlo sfumare ed ultimare la cottura.
Impiattare e guarnire i funghi porcini al guanciale col prezzemolo.
Infine condire con il succo di mezzo limone.

Lascia un commento

Chiudi il menu