Funghi con crema di granchio

Funghi con crema di granchio

Funghi champignon alla crema di polpa di granchio

I funghi con crema di granchio possono essere preparati per un antipasto o un contorno cremoso a base di pesce e verdure.
Questa è una ricetta che unisce mare e monti  per creare un gusto unico e un profumo delizioso.

Ingredienti per 4 persone:

600 g di polpa di granchio anche in scatola, 400 g di funghi champignon affettati, 70 g di burro, 1 cucchiaio di farina, 5 cucchiai di panna, il succo di 1 limone, 2 cucchiai di brandy, pepe.

Preparazione:

sgocciolare la polpa di granchio e spezzettarla.
In una casseruola fate sciogliere 40 g di burro e fate rosolare il granchio.
Poi irroratelo con il brandy e lasciatelo evaporare.
Quindi spegnete il fuoco e tenete da parte.
Intanto fate insaporire i funghi in una padella con il burro avanzato, salate, pepate e fate cuocere per 15 minuti circa.
Aggiungete il succo di limone, mescolate e versate i funghi champignon nella casseruola con la salsa di granchio.
Spolverate il composto con un cucchiaio di farina e irrorate con la panna.
Fate cuocere il tutto finché il fondo di cottura non si è addensato.
Servite i funghi con crema di granchio ben caldi.
Questa ricetta nasce come contorno ma può essere usata anche come condimento per uno stuzzicante piatto di pasta mare e monti.
Quale vino abbinare con i funghi con crema di granchio?

I funghi in generale temono l’abbinamento con vini aspri e con vini tannici e amarognoli.

Inoltre, quando si tratta di abbinare i funghi al vino, molta influenza hanno sia il tipo di cottura sia il condimento usato.

In questa ricetta dei funghi con crema di polpa di granchio, l’accostamento pesce e funghi champinon richiede un vino bianco leggero e secco, come un Sannio DOC o un Greganico.

 

Lascia un commento

Chiudi il menu