Fusilli alla carbonara con carciofi

Fusilli alla carbonara con carciofi

Fusilli alla carbonara con carciofi
I fusilli alla carbonara con carciofi sono una stuzzicante rivisitazione dell’originale ricetta romana della pasta alla carbonara.
Uno squisito primo piatto di pasta cremoso e sostanzioso tanto da poter essere servito anche come piatto unico.

Carbonara con carciofi – Ingredienti per 4 persone:

350 g di pasta tipo fusilli o rigatoni, 3 carciofi, 1 etto di pancetta a dadini, 4 tuorli, 1 spicchio di aglio, 40 g di formaggio parmigiano grattugiato, 60 g di burro, sale, 1-2 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Preparazione dei fusilli alla carbonara e carciofi:

pulire i carciofi e farli a spicchi.
Scaldare l’olio con l’aglio schiacciato, poi inserire i carciofi, e ½ bicchiere di acqua.
Coprire la pentola e cuocere per 10/15 minuti.
Quindi eliminare l’aglio, regolare di sale e spegnere il fuoco.
Il fondo di cottura deve rimanere morbido.
Intanto in una zuppiera capiente mettere i tuorli, 30 g di burro ammorbidito e 40 g di parmigiano.
Mescolare bene per ottenere una crema morbida ed omogenea.
Mentre cuoce la pasta, mettere in un tegamino il burro rimasto e la pancetta e soffriggere per 1/3 minuti.
Scolare la pasta e trasferirla nella pentola dei carciofi, riaccendendo il fuoco, e mescolare per far insaporire bene.
Poi versare il tutto nella zuppiera con la crema di uova e mantecate bene per far incorporare gli ingredienti.
Unire infine la pancetta calda.
Servire i fusilli alla carbonara di carciofi ben caldi.

Lascia un commento

Chiudi il menu