Gnocchi quadrati di semolino alla fonduta

Gnocchi quadrati di semolino alla fonduta

Gnocchi quadrati di semolino con fondue

Gnocchi quadrati di semolino con fonduta

Dal Piemonte, una ricetta invernale per un  piatto caldo e gustoso: gli gnocchi di semolino alla fonduta.

Da gustare in compagnia di familiari ed amici, sono saporiti e delicati.

Gli gnocchi di semolino con fonduta possono essere serviti come piatto unico e sono adatti anche per la cucina delle feste di Natale e Capodanno.

Ingredienti per 4 persone:

250 g di semolino, 1 l di latte, 120 g di burro, 50 g di parmigiano grattugiato, sale, 1 confezione di fonduta.

Preparazione degli gnocchi quadrati di semolino alla fonduta:

portare a bollore il latte con un pezzetto di burro e un pizzico di sale.
Quindi versare a pioggia il semolino mescolando velocemente per non fare grumi.
Cuocere per 30 minuti circa.
Fuori dal fuoco, unire un cucchiaio di parmigiano e mescolare bene.
In una teglia bassa e larga versare il semolino e livellare la superficie con la lama di un coltello bagnato.
Fare uno strato alto circa di mezzo cm e far raffreddare bene.
Poi con il composto fare dei quadrati e disporli nella teglia imburrata un po’ sovrapposti, mettendo un po’ di burro tra uno e l’altro quadrato.
Alla fine versare sopra il burro fuso rimasto e il parmigiano.
Mettere la teglia in forno già caldo a 180° per 15 minuti per far fare una crosticina dorata e tenere al caldo.
Intanto preparare la fonduta come riporta la confezione.
Mettere nei piatti gli gnocchi quadrati al semolino e condirli con la fonduta ben calda.

Lascia un commento

Chiudi il menu