Pizzoccheri della Valtellina verza e taleggio

Ingredienti: 300 g di pizzoccheri secchi, 300 g di verza, 200 g di patate,  250
g di bitto  o taleggio, 4 spicchi d’aglio,  6
foglie di salvia, 100 g
di burro, sale. Preparazione: Pulire la verza, eliminando le foglie esterne e la costa
centrale. Ricavare 200 g
di foglie interne,lavatele e tagliatele a listarelle. Sbucciare le patate,
tagliale a tocchetti di 2-3 cm
e mettetele in una ciotola d’acqua. Lessare la verza e le patate in acqua bollente
salata per 6-7 minuti. Unire anche i pizzoccheri e lessateli per 10-12 minuti. Intanto
soffriggete in una padellina l’aglio spellato e schiacciato con il burro, unire
la salvia. Scolare la pasta e le verdure e versatene un terzo nella pirofila.
Cospargere con un terzo del formaggio a listarelle e proseguite alternando
pizzoccheri e formaggio. Ultimare con l’aglio dorato nel burro.

Questo articolo ha un commento

  1. I pizzoccheri sono una pasta tipica della Valtellina, fatti di grano saraceno. Questo piatto richiede un pò di tempo per la preparazione, ma è un'ottimo piatto unico ed è gradevolissimo in inverno…

Lascia un commento

Chiudi il menu