Ossobuco alla milanese

Ossobuco alla milanese

Ossobuco alla milanese
La classica ricetta tipica della cucina tradizionale della Lombardia, l’ossobuco alla milanese, ovvero oss buss.

Un secondo piatto di carne saporito e gustoso.

Ingredienti:

4 ossibuchi di vitello, 100 g di burro, 300 g di  pomodori pelati, farina q.b., un ciuffo di
prezzemolo tritato, 1 costola di sedano, la buccia grattugiata di ½ limone, un
bicchiere di vino bianco, 2/3 bicchieri di brodo caldo, 1 spicchio di aglio, sale.

Preparazione dell’ossobuco alla milanese:

sciogliere il burro in un tegame.
Nel frattempo infarinare leggermente gli ossibuchi e deporli nel tegame; quindi farli colorire a fuoco moderato da entrambe le parti.
Aggiungere il vino bianco e salare.
Appena il vino sarà evaporato, unire i pomodori, il sedano tritato e continuare la cottura per un’ora e mezza circa, allungando, di tanto in tanto, con il brodo.
Occorre fare attenzione che, durante la cottura, la carne non si attacchi al fondo del tegame.
A parte, preparare un trito di prezzemolo a cui si unirà la buccia grattugiata di mezzo limone e lo spicchio d’aglio tritato.
Versare il trito cinque minuti prima di togliere gli ossibuchi dal fuoco.

Come piatto unico, l’ossobuco alla milanese si accompagna al risotto alla milanese oppure al purè.

Quale vino abbinare all’Ossobuco alla milanese?

Consigliamo un vino rosso fermo e secco come un Chianti classico o un buon Montepulciano.

Lascia un commento

Chiudi il menu