Pizza chiena (ripiena) all’uso di Venafro

Pizza chiena (ripiena) all’uso di Venafro

Pizza chiena (ripiena) all’uso di VenafroLa pizza chiena, cioè ripiena, è una pizza rustica di solito preparata per il periodo della Pasqua e per le gite fuori porta.
Benché sia di origine napoletana, qui proponiamo la pizza chiena all’uso di Venafro, ricetta tipica fatta in Molise.

Un’esplosione di sapori!

Ingredienti della pizza chiena di Venafro:

Per la sfoglia: 500 g di farina “OO” + un altro pò di farina per la spianatoia, 1 bustina di lievito per torte salate, 3,5 dl di latte, sale e olio q.b.
Per il ripieno: 800 g di scarola lessata e tagliata a listarelle, 300 g di olive nere denocciolate, 8 acciughe sotto sale già pulite, una manciata di pinoli, capperi e uvetta passita, un pizzico di sale.

Preparazione della pizza chiena all’uso di Venafro:

in un tegame mettere 2/3 cucchiai di olio extravergine di oliva e soffriggere dolcemente le acciughe già dissalate, la scarola e gli altri ingredienti del ripieno.
Salare all’occorrenza facendo insaporire per qualche minuto.
Poi tenere da parte il ripieno e farlo raffreddare.
Con gli ingredienti della sfoglia ottenere un composto omogeneo e liscio.
Lavorarlo fino a renderlo elastico quindi ricavare due sfoglie sottili.
Oliare bene una teglia da forno rotonda e stendervi una sfoglia, ricoprendola con il composto di scarola ripassata.
Ricoprire con l’altra sfoglia sigillando bene i bordi.
Con i rebbi della forchetta bucare la superficie della pizza chiena eppoi spennellarla con un po’ di olio e acqua.
Cuocere in forno già caldo, a 170°, per 30 minuti circa.
Servire la pizza chiena all’uso di Venafro tiepida.

Lascia un commento

Chiudi il menu