Spaghetti alla chitarra all’abruzzese

Spaghetti alla chitarra all’abruzzese

Spaghetti alla chitarra all’abruzzese
Da una ricetta tipica regionale dall’Abruzzo, proponiamo oggi gli spaghetti alla chitarra all’abruzzese con sugo di pancetta e cipolla.
Una specialità  rustica, saporita e genuina.

Ingredienti per 4-6 persone:

½ kg  di spaghetti freschi “alla chitarra”, 10 fette sottili di pancetta, tagliate a tocchetti, 5 cipolle bianche tritate finemente, 1 scatola di pomodori pelati, 3 spicchi d’aglio tritati, 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, 50 g di pecorino grattugiato, 50 g di parmigiano grattugiato, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, sale.

Preparazione degli spaghetti alla chitarra all’abruzzese:

far rosolare in una casseruola, la pancetta con le cipolle e l’aglio.

Continuate la cottura a fuoco moderato finché aglio e cipolle non
saranno dorate.

A questo punto aggiungete i pomodori e cuocete per pochi minuti, giusto il tempo di scottarli.

Salate e togliete il sugo dal fuoco.

Scolate gli spaghetti che nel frattempo avrete cotto al dente in abbondante acqua salata.
Unite il sugo agli spaghetti alla chitarra e scaldate il tutto a fiamma moderata, mescolando
bene.
Dopo un paio di minuti togliere dal fuoco, aggiungendo a crudo l’olio, i formaggi ed il prezzemolo.
Gli Spaghetti alla chitarra all’abruzzese sono da servire a tavola ben caldi.

Lascia un commento

Chiudi il menu