Spaghetti al ragù di mare

Spaghetti al ragù di mare

Spaghetti al ragù di pesce di mare
Un classico primo di pesce facile da cucinare, gli spaghetti al ragù di mare.

I profumi del mar mediterraneo in un piatto di pastasciutta invitante.

Ingredienti per 4 persone:

350 g di spaghetti, 500 g di vongole, 300 g di pesce misto tra nasello e palombo, 350 g di pomodori ciliegino o san marzano, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, 2 spicchi di aglio, 1 cipollotto, 1 peperoncino tritato, 1 mazzetto di prezzemolo fresco, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Preparazione degli spaghetti al ragù di pesce di mare:

spurgate le vongole e mettetele in un tegame con il vino bianco, 1 spicchio d’ aglio, un pò di prezzemolo e 2 cucchiai d’olio e lasciatele aprire tenendo coperto.
Togliete le vongole dai gusci e tenete da parte il fondo di cottura.
In una padella fate rosolare il pesce misto tagliato a pezzetti in 4 cucchiai di olio insieme con la cipolla, il peperoncino e lo spicchio di aglio.
Unite poi i pomodori tagliati a dadini, il fondo di cottura delle vongole, pepate e dopo 5 minuti aggiungete le vongole.
Nel mentre, fate cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata.
Scolate la pastasciutta al dente, mantecateli nel sugo.
Infine spolverate gli spaghetti al ragù di pesce di mare con il prezzemolo rimasto.

 

Lascia un commento

Chiudi il menu