Trippa di uova alla romana

Trippa di uova alla romana

trippa di uova alla romana

Trippa finta di uova

 

Qui potrai leggere come preparare una deliziosa frittatina di uova al sugo di pomodoro, secondo la tradizione romana.

Una ricetta tipica del Lazio per cucinare le uova col pomodoro in modo gustoso: la cosiddetta finta trippa di uova alla romana, profumata alla menta, che ricorda appunto un altro classico della cucina tradizionale povera: la trippa alla romana.

Questa è anche un’ottima idea di riciclo in cucina per non buttare gli avanzi del sugo fatto il giorno prima.

Ingredienti per 4 persone:

8 uova, 3-4 cucchiai di latte, 30 g di formaggio parmigiano grattugiato o pecorino romano, olio extravergine di oliva q.b., 300 g di sugo di pomodoro già pronto, sale, 1-2 foglioline di menta.

Preparazione della finta trippa di uova:

in una ciotola sbattete le uova insieme con il latte e sale.
Quindi preparate e cuocete due semplici frittate, nella maniera classica.
Quando saranno tiepide, tagliate le frittate a listarelle, piccole strisce lunghe e sottili.
Riscaldate poi il sugo di pomodoro, mettendovi dentro le listarelle di frittata e la menta.
Mescolate delicatamente le uova in trippa per farle insaporire.
Aggiungete il parmigiano grattugiato (o il pecorino) e tenete sul fuoco ancora per qualche minuto.
Distribuite quindi le foglie di menta tagliate a pezzettini.
Infine disponete nei piatti e servite la trippa di uova alla romana ben calda.

Se volete provare altre ricette facili per cuocere le uova con il sugo di pomodoro, potete la ricetta tradizionale delle uova al pomodoro QUI

Lascia un commento

Chiudi il menu