Verza con noci e cipolle alla piemontese

Verza con noci e cipolle alla piemontese

 

Verza con noci e cipolle alla piemontese

Verza noci cipolle sono gli ingredienti base per questa ricetta molto gustosa preparata con la verza tipica del Piemonte ed insaporita con noci e cipolle.

Una vera bontà per un contorno o piatto unico vegetariano molto saporito e ricco di ingredienti nutrienti.

Ingredienti per 4 persone:

1 cavolo verza di circa 1 kg, 200 g di cipolle, 50 g di gherigli di noce sminuzzate, 2 dl di brodo vegetale, anche di dado, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 30 g. di burro, sale.

Preparazione della verza con noci e cipolle alla piemontese:

pulite la verza eliminando le foglie esterne più sciupate e tagliatela a strisce sottili.
Dopo aver affettato le cipolle finemente, mettetele in un tegame largo e fatele appassire per 4-5 minuti nell’olio e nel burro, bagnandole eventualmente con poca acqua affinché non prendano colore.
Poi aggiungere la verza, mescolate bene il tutto e fate cuocere a fiamma alta per 5 minuti.
Quando la verza sarà ben insaporita coprite con il coperchio e fatela stufare a fuoco basso per 10 minuti circa.
Quindi versate il brodo caldo ed aggiungete le noci.
Infine togliete il coperchio e proseguite la cottura della verza con noci e cipolle alla piemontese a fuoco medio per un altro quarto d’ora.
Come vino in abbinamento a questo contorno consigliamo un ottimo vino bianco del Piemonte morbido e profumato, come il GAVI DOCG.

Lascia un commento

Chiudi il menu