Zuppa di pollo alla romana

Zuppa di pollo alla romana

 zuppa di pollo alla romana

La zuppa di pollo alla romana è una portata gustosa e molto facile da preparare che risulta perfetta per una cena leggera ma nutriente.

E’ un piatto economico tipico della cucina povera laziale che viene preparato tradizionalmente durante il periodo natalizio e di Pasqua.

Un grande classico della cucina tradizionale che prende il nome di stracciatella.

Corroborante e nutriente, la zuppa di pollo alla romana è ottima da preparare nelle fredde serate invernali anche per chi si deve rimettere da un’influenza o un raffreddore.

Ingredienti per 4 persone:

1 gallina da brodo, 1 cipolla, 1 carota, 1 sedano, maggiorana q.b., 50 g di parmigiano grattugiato, 6 tuorli d’uovo, 1 limone, pane raffermo e  sale q.b.

Preparazione della zuppa di pollo alla romana o stracciatella:

preparate il brodo di gallina con acqua leggermente salata e gli odori.
Quando il brodo è pronto spegnete il fuoco e lasciatelo raffreddare.
Nel frattempo battete in un tegame alto i tuorli delle uova con metà parmigiano,un pò di sale ed il succo di mezzo limone.
Incorporate, mescolando energicamente con una forchetta, un litro abbondante di brodo filtrato.
Mettete il tegame sul fuoco e, continuando a mescolare in continuazione, fate cuocere per circa 7 minuti.
Aggiungete maggiorana a piacere.
Poi versate la zuppa di pollo in fondine o scodelle da brodo su cui avrete messo delle fette di pane raffermo già tostate in forno.
Infine aggiungete alla zuppa di pollo alla romana (o stracciatella) altro parmigiano grattugiato a piacere.

 

Lascia un commento

Chiudi il menu